INTELLIGENZA NUMERICA E PREREQUISITI DEL CONTEGGIO - Trentino Social Tank

INTELLIGENZA NUMERICA E PREREQUISITI DEL CONTEGGIO

Come potenziare le competenze di numero e di calcolo

giovedì 19 novembre e martedì 24 novembre

A COSA SERVE?

Contare è una delle abilità che rendono evidente lo sviluppo cognitivo dei bambini fino ai 4 anni. Come si fa ad aiutarli (già prima dei due anni) a costruire questa abilità, i suoi pre-requisiti e le abilità collegate?

IN BREVE

In questo modulo scoprirai alcune attività pratiche da proporre ai bambini e le loro fondamenta teoriche. Sarai così in grado di progettare e  realizzare  proposte “su misura” e osservarne i risultati.

iscrizioni aperte fino a martedì 17 novembre
massimo 15 persone

INFORMAZIONI PRATICHE

Aggiornamento annuale degli Operatori dei Servizi di Conciliazione – in fase di validazione

icon-2_piccolissima

DOVE

online
quando

QUANDO

giovedì 19 novembre 2020
ore 17.30 – 19.30
martedì 24 novembre 2020
ore 18 – 20
icon-1_ piccolissima

COME

lezione teorica, momenti dialogici ed interattivi per l’apprendimento della teoria e il suo approfondimento attraverso scambio di esperienze con i partecipanti.
vantaggi-piccolissima

COSTO

€54,00
early bird: €41,00
(fino a martedì 20 ottobre)
iva esclusa
per chi

PER CHI

educatori di asilo nido, insegnanti della scuola dell’infanzia, babysitter e operatori dei servizi di conciliazione che devono aggiornare la loro qualifica, tecnici sportivi, figure educative dei contesti animativi ed extra-scolastici, genitori
attestati

ATTESTATI E CERTIFICAZIONI

certificato di frequenza su richiesta

IN PROGRAMMA

Corsi di aggiornamento

Scopri tutti gli argomenti e tutte le date

 

Qui puoi trovare tutti i nostri corsi di aggiornamento su diverse tematiche di carattere pedagogico-educativo: per mantenere la tua qualifica, per accrescere le tue competenze educative e relazionali e per rimanere sempre up to date!

LA DOCENTE


ELEONORA PEDRON
Pedagogista. Si occupa di formazione, ricerca e pratica della relazione educativa in diversi contesti: scuola, famiglia, relazioni di coppia e esperienze delle singole persone. Rivolge particolare interesse ai temi della genitorialità, della maternità, dell’insegnamento, della valorizzazione delle differenze che caratterizzano ognuno e ognuna. Si è laureata in Scienze Pedagogiche presso l’Università di Verona e in Sociologia presso l’Università di Trento. Nel 2017 è entrata a far parte della Comunità Filosofica Femminile Diotima presso l’Università di Verona. Scrive saggi scientifici per editori internazionali. Il suo studio è in Via Degasperi a Trento.

IN PIU'

La formazione continua per chi opera nei servizi di conciliazione permette al professionista di stare al passo con una “realtà mutevole”: dai bisogni dei bambini e le aspettative delle famiglie alle conoscenze psico-pedagogiche sull’infanzia, fino alla situazione sanitaria in cui ci troviamo.

L’impostazione didattica permetterà di mantenere gli aspetti preziosi del corso in presenza: lo scambio tra le partecipanti, la riflessione in gruppo, il dialogo con la teoria.

Apprenderai nozioni, ma soprattutto ti avvicinerai a una postura che sappia modulare gli apprendimenti alle diverse situazioni specifiche e uniche in cui, chi educa, si trova a lavorare.