Apprendistato - Trentino Social Tank

Iniziativa realizzata nell’ambito del Programma FSE+ 2021-2027 della Provincia autonoma di Trento, con il cofinanziamento dell’Unione europea – Fondo sociale europeo plus, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento.

Apprendistato Professionalizzante 

Forma oggi i talenti di domani

da marzo 2024

IN BREVE

L’apprendistato professionalizzante è un contratto di lavoro che mette al centro la formazione dell’apprendista. La formazione trasversale per gli apprendisti è un’importante opportunità per aziende e lavoratori per crescere insieme, sviluppando le competenze chiave del settore con un approccio coinvolgente ed efficace.

A COSA SERVE?

La formazione trasversale in apprendistato professionalizzante è pensata per fornire agli apprendisti le competenze e le conoscenze necessarie per lavorare e crescere professionalmente, e permette alle aziende di formare nuovi talenti in linea con le proprie esigenze operative e strategiche.

IN BREVE

L’apprendistato professionalizzante è un contratto di lavoro che mette al centro la formazione dell’apprendista. La formazione trasversale per gli apprendisti è un’importante opportunità per aziende e lavoratori per crescere insieme, sviluppando le competenze chiave del settore con un approccio coinvolgente ed efficace.

A COSA SERVE?

La formazione trasversale in apprendistato professionalizzante è pensata per fornire agli apprendisti le competenze e le conoscenze necessarie per lavorare e crescere professionalmente, e permette alle aziende di formare nuovi talenti in linea con le proprie esigenze operative e strategiche.

IN PRATICA

icon-2_piccolissima

DOVE

Trento
quando

QUANDO

da marzo 2024
icon-1_ piccolissima

COME

La formazione è dinamica e coinvolgente, e incentrata su contenuti molto pratici che possono essere applicati fin da subito in azienda.
vantaggi-piccolissima

COSTO

€743 per ogni annualità di 40 ore, coperti da Buoni Formativi di Agenzia del Lavoro
per chi

PER CHI

Aziende del settore che devono assolvere l’obbligo formativo per i propri apprendisti tra i 18 e i 30 anni non compiuti, 17 se in possesso di qualifica professionale

OBBLIGHI FORMATIVI

L’azienda ha 30 giorni dalla data di assunzione per definire il percorso formativo dell’apprendista e scegliere un soggetto formatore qualificato. Trentino Social Tank supporta le aziende in questo processo, facilita la creazione del piano formativo e la richiesta dei Buoni Formativi, garantendo che tutto venga completato entro i termini previsti.

L’apprendista acquisirà competenze specifiche, soft skills per il mondo del lavoro e capacità di stare nel contesto di lavoro.

COME ISCRIVERSI

Dopo aver compilato questo form, completeremo il Conferimento in incarico e il piano formativo.

L’apprendista deve poi completare la richiesta di assegnazione dei Buoni Formativi sul portale FSE.

Al momento della richiesta l’apprendista deve essere in possesso di una marca da bollo da 16€ da registrare sul portale, e deve avere sotto mano le credenziali personali SPID, necessarie per accedere al portale.

INFO

Per ricevere ulteriori informazioni compila questo form,

IN PRATICA

icon-2_piccolissima

DOVE

Trento
quando

QUANDO

da marzo 2024
icon-1_ piccolissima

COME

La formazione è dinamica e coinvolgente, e incentrata su contenuti molto pratici che possono essere applicati fin da subito in azienda.
vantaggi-piccolissima

COSTO

€743 per ogni annualità di 40 ore, coperti da Buoni Formativi di Agenzia del Lavoro
per chi

PER CHI

Aziende del settore che devono assolvere l’obbligo formativo per i propri apprendisti tra i 18 e i 30 anni non compiuti, 17 se in possesso di qualifica professionale
attestati

ATTESTATI E CERTIFICAZIONI

Certificato di frequenza

OBBLIGHI FORMATIVI

L’azienda ha 30 giorni dalla data di assunzione per definire il percorso formativo dell’apprendista e scegliere un soggetto formatore qualificato. Trentino Social Tank supporta le aziende in questo processo, facilita la creazione del piano formativo e la richiesta dei Buoni Formativi, garantendo che tutto venga completato entro i termini previsti.

L’apprendista acquisirà competenze specifiche, soft skills per il mondo del lavoro e capacità di stare nel contesto di lavoro.

COME ISCRIVERSI

Dopo aver compilato questo form, completeremo il Conferimento in incarico e il piano formativo.
L’apprendista deve poi completare la richiesta di assegnazione del Buono Formativi sul portale FSE.

Al momento della richiesta l’apprendista deve essere in possesso di una marca da bollo da 16€ da registrare sul portale, e deve avere sotto mano le credenziali personali SPID, necessarie per accedere al portale.

INFO

Per ricevere ulteriori informazioni compila questo form,

IN PIÙ...

Accompagniamo apprendista e azienda nel predisporre il piano formativo e nella richiesta dei Buoni Formativi, garantendo supporto completo.

I corsi sono dinamici e coinvolgenti e consentono di applicare immediatamente quanto appreso nel proprio contesto lavorativo. 

I nostri docenti hanno esperienza nell’insegnamento delle soft skills e sono esperti nell’utilizzo di metodologie didattiche attive.

Costruiamo percorsi personalizzati.

I DOCENTI

DOMANDE FREQUENTI

L’apprendistato professionalizzante prevede due diversi percorsi formativi:

  • Formazione professionalizzante: svolta in azienda e finalizzata all’acquisizione delle competenze tecnico-professionali specifiche del profilo
  • Formazione di base e trasversale: erogata gratuitamente dall’Agenzia del Lavoro della Provincia autonoma di Trento e finalizzata allo sviluppo di competenze trasversali come la comunicazione, l’organizzazione del lavoro, il lavoro in team

Un aspetto fondamentale dell’apprendistato professionalizzante è la definizione precisa del numero di ore di formazione di base e trasversale che l’apprendista deve completare. Questo requisito varia a seconda del titolo di studio dell’apprendista, proprio perché la formazione ricevuta in apprendistato è un’integrazione di un profilo formativo che può essere più o meno maturo:

  • 120 ore per gli apprendisti privi di titolo di studio o in possesso di licenza elementare o di scuola secondaria di I grado (licenza media);
  • 80 ore per gli apprendisti in possesso di diploma di scuola secondaria di II grado o di qualifica o diploma di istruzione e formazione professionale;
  • 40 ore per gli apprendisti in possesso di laurea o titolo almeno equivalente.

La formazione viene comunque suddivisa in annualità di 40 ore, alle quali corrisponde il Buono Formativo erogato da Agenzia del Lavoro di Trento. Ogni anno l’apprendista dovrà quindi completare 40 ore di attività formativa.

La prima annualità può essere ridotta nel caso in cui l’apprendista svolga la formazione in ambito di salute e sicurezza sul lavoro, la quale è obbligatoria come per qualsiasi altro lavoratore ed è a carico dell’azienda. La durata della formazione trasversale può essere ridotta anche in caso di crediti formativi provenienti da altri rapporti di apprendistato.

Sono inoltre previste durate diverse per i contratti stagionali.

Se l’apprendista deve svolgere la formazione sulla sicurezza, possiamo aiutarti ad individuare un soggetto che eroga questo tipo di formazione, e che può darti eventualmente indicazioni rispetto agli obblighi cogenti.

Per usufruire gratuitamente della formazione di base e trasversale, obbligatoria per gli apprendisti, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Selezionare un soggetto formatore qualificato entro 30 giorni dall’assunzione dell’apprendista
  • Sottoscrivere la lettera di conferimento dell’incarico all’ente formativo
  • Definire un piano formativo (PIF) condiviso 
  • Completare la richiesta di assegnazione Buoni Formativi sul portale FSE

Per completare questi passaggi formali avrai il nostro supporto!

Ti basta compilare questo form, e una volta che avremo ricevuto le tue risposte ti daremo indicazioni su cosa servirà all’apprendista per completare la richiesta di assegnazione del Buono Formativo.

Al momento della richiesta l’apprendista deve essere in possesso di una marca da bollo da 16,00€ da registrare sul portale, e deve avere sotto mano le credenziali personali SPID, necessarie per accedere al portale.

Il Piano formativo Individuale è un documento che individua i moduli che l’apprendista frequenterà nell’annualità di riferimento. E’ un documento che viene redatto in collaborazione, il ruolo di Trentino Social Tank è infatti anche quello di individuare i moduli più adatti alla formazione di ognuno, tenendo conto anche degli aspetti organizzativi.

Sia le aziende che gli apprendisti possono contare sul supporto di enti come Trentino Social Tank, che offre un’offerta formativa già strutturata con un’accurata selezione dei formatori, oltre all’assistenza nella definizione dei piani formativi e nella gestione dei requisiti formativi. Sia i soggetti formatori che Agenzia del Lavoro di Trento sono inoltre a disposizione per informazioni, e per accompagnare azienda ed apprendista nei passaggi da compiere.

Per avere informazioni specifiche sul nostro percorso di formazione di apprendistato professionale puoi contattarci nel modo che ti risulta più comodo:

  • lasciaci i tuoi dati qui, Monica ti contatterà appena possibile per darti tutte le informazioni 
  • puoi chiamarci al 0461/1840090 e chiedere di Monica
  • puoi scriverci a apprendistato@trentinosocialtank.it

L’azienda ha 30 giorni dalla data di assunzione per scegliere un soggetto formatore qualificato. 

Da quel momento sarà Trentino Social Tank ad assicurarsi di erogare la formazione nei tempi previsti (solitamente entro i 12 mesi dall’assunzione).

L’assenza è prevista solo per giustificato motivo (es. malattia). In questo caso non c’è problema, la formazione viene semplicemente recuperata in un’altra data.

I nostri corsi di formazione per gli apprendisti si svolgono nella nostra sede a Gardolo. La nostra sede è comoda da raggiungere con i mezzi pubblici e nei dintorni trovi facilmente parcheggio. Clicca qui per le indicazioni di google maps. 

La formazione alle competenze trasversali non è qualcosa di generico, che ha scarso impatto sul lavoro. 

Chiaramente le cosiddette soft skills si imparano nel fare, nel lavoro quotidiano a contatto con il resto del team, ma anche in aula si possono imparare cose molto concrete ed utili.

Noi proponiamo contenuti specifici e concreti che aiutano a stare nel contesto di lavoro. Alcuni esempi: metodi di organizzazione del proprio lavoro quotidiano, consapevolezza e strategie per comunicare con i colleghi e i referenti, strumenti per evitare o gestire i conflitti. L’apprendista acquisisce inoltre alcune conoscenze di base di diritto del lavoro, con particolare riferimento al suo contratto di lavoro.

Il costo è di €743,00 per ogni annualità di 40 ore, interamente coperti da Buoni Formativi di Agenzia del Lavoro. La formazione di apprendistato professionale risulta essere quindi gratuita sia per le aziende che per gli apprendisti, se svolta nel rispetto delle disposizioni.

Certamente, Trentino Social Tank rilascia un attestato di frequenza della formazione svolta dall’apprendista.